E’ record di iscrizioni per la X SPORTWAY Lago Maggiore Marathon, si corre questa domenica 7 Novembre

Raggiunto il numero massimo di iscritti, boom di iscrizioni nelle ultime due settimane Le rive del Lago Maggiore si preparano ad accogliere runner di tutta Italia e da 39 nazioni Si corre il 7 Novembre

0
2147

VERBANIA – E’ record di iscrizioni e non poteva esserci modo migliore per festeggiare il decimo compleanno della SPORTWAY Lago Maggiore Marathon. La notizia era nell’aria visto il boom di atleti registratisi nelle ultime due settimane ed in casa Sport PRO-MOTION A.S.D., dopo un anno di stop a causa della pandemia, l’entusiasmo è salito alle stelle.

I NUMERI – Si correrà il 7 Novembre lungo uno dei percorsi più affascinanti e veloci d’Italia, le rive del Lago Maggiore che faranno da cornice ad una giornata di sport, turismo e accoglienza in luoghi di straordinaria bellezza naturalistica.

Sono 2500 i runner iscritti alle 4 manifestazioni, 42, 33, 21 e 10 km tutte sia in versione competitiva che non competitiva. Il numero da battere era quello dell’edizione del 2014, quando in 2355, provenienti da 45 nazioni, avevano partecipato agli eventi della LMM.

Nonostante le difficoltà legate alla pandemia, sono 39 le nazioni presenti al via, un quinto di tutti gli Stati del mondo, con rappresentanze di tutti i continenti. Piazza d’onore per la Francia con 135 presenze, seguita da Svizzera e Germania con 47 e 31 atleti.

Le donne rappresentano oltre il 28% del totale, circa il 19% sulla distanza regina, oltre il 28% sulla mezza maratona, 35% sulla 33 km e il 45% sulla 10 km.

COMPLEANNI – Durante la manifestazione, ben 17 atleti spegneranno le candeline: si tratta di nove donne e otto uomini, cinque correranno la maratona, otto la mezza maratona, due la 33km e la 10 km, la più giovane compirà 35 anni mentre il più maturo 65 anni. Il più maturo in gara è nato nel 1939 mentre il più giovane nel 2010.

Saranno 31.668 i km percorsi in maratona, 23.331 in mezza maratona, 9.735 sulla 33km e 3.290 sulla 10 km, per un totale di 68.024 km, cioè come percorrere una volta e mezza la lunghezza dell’equatore e ben 57 volte l’Italia da sud a nord.

LE DISTANZE – Quattro le distanze, 42 km, 33 km, 21 km e 10 km, sia in forma competitiva che non competitiva. Torna agli albori il percorso della distanza regina che sfila da Arona a Verbania in senso orario lungo tutto il lago. Ancora più panoramico e più veloce, ancora più affascinante per quella caratteristica unica per cui una manifestazione su strada va a braccetto con la natura. Partenza da Arona per tutte le gare e arrivo a Stresa per la 21 KM, a Verbania diretto per la 33 KM e con una piccola deviazione alla partenza e sul percorso per la 42 KM. Partiranno, come da tradizione, da Fondotoce – Piano Grande ed arrivano a Verbania gli atleti iscritti alla 10KM.

ISO 20121 – Nel 2021 sia la Lago Maggiore Marathon che la Lago Maggiore Half Marathon, entrambi eventi Sport PRO-MOTION A.S.D., hanno ottenuto una speciale onorificenza, quella della certificazione green. Sport Pro-Motion è da sempre impegnata nella valorizzazione del territorio per il richiamo turistico attraverso lo sport. Sport PRO-MOTION ha lavorato per ridurre l’impatto sull’ambiente di oltre duemila podisti e relativi accompagnatori. Tra le misure, l’eliminazione delle bottiglie in PET dei punti di ristoro in favore di bicchieri in materiale ecologico riempiti al momento con acqua prelevata dall’acquedotto, la fornitura di una sola spugna nel pacco gara, un’attenzione che permette di utilizzare sei spugne in meno per ciascun maratoneta. Accanto a queste, vi sono le riduzioni di impatto del traffico veicolare, grazie alla possibilità di usufruire del viaggio di rientro in battello. Poiché la strada verso la sostenibilità ha bisogno del contributo di tutti, la società ha anche attivato una sezione dedicata sul sito delle manifestazioni così come un indirizzo e-mail dedicato mediante il quale esprimere le proprie opinioni ed i propri suggerimenti: sostenibilita@pro-motion.it.

SPORT, TURISMO E TANTO ALTRO – Coniugare le emozioni legate allo sport con la conoscenza del territorio da parte dei partecipanti e dei loro familiari è da sempre l’intento di Sport PRO-MOTION A.S.D. che, accanto alla soddisfazione di chi correrà, pone come obiettivo a medio-lungo termine quello di creare concrete ricadute economico-promozionali a beneficio del settore turistico.

Durante il weekend della gara accompagnatori e spettatori potranno scoprire luoghi magnifici, a partire dal Lago Maggiore e i laghi Mergozzo e d’Orta, le Isole Borromee, i giardini di Villa Taranto così come raggiungere punti iconici della gara per vedere il passaggio degli atleti e fare il tifo in un contesto unico a livello Europeo.

Diverse le convenzioni attivate in campo di OspitalitàCLICCA QUI e per gli accompagnatori tante le proposte da consultare nella Guida SpettatoriCLICCA QUI.  Sul sito è attiva la sezione Come raggiungerci CLICCA QUI.

I PARTNER – Sempre più consolidata la partnership con HOKA, da sempre vicina a tutti gli eventi targati Sport PRO-MOTION A.S.D., rinnovata anche quella con lo Studio Fisioterapico “IPhysio Rehab Center”, presente sul territorio con una sede a Verbania ed una a Bracchio di Mergozzo (VB). Il Centro è un riferimento per tanti campioni ed atleti amatori.

Partner degli eventi Sport Pro-Motion anche Ricola, azienda che dal 1930 produce le famose e gustose caramelle alle erbe svizzere. L’azienda, considerata pioniera nella coltivazione delle erbe con metodi naturali e conosciuta per l’alta qualità dei suoi prodotti, proporrà un assaggio dei suoi prodotti allo stand dedicato, oltre che con hostess dedicate che distribuiranno le caramelle sul lungolago di Arona.

Il presente comunicato stampa è stato realizzato grazie al contributo del progetto Interreg “Amalake” nell’ambito del Programma di Cooperazione Interreg V-A Italia Svizzera 2014-2020, per il quale la Camera di Commercio Monte Rosa Laghi Alto Piemonte è capofila di parte italiana di progetto.